Crea sito

Iordănescu, da bomber della Steaua a miglior CT della Romania

Anghel Iordănescu, uno dei più grandi allenatori romeni, compie oggi 70 anni. Nativo di Iasi, ma si è formato nel settore giovanile della Steaua. Da centravanti gioca ben 14 campionati con la squadra dell’armata, conditi da oltre 150 gol, cifra che gli è la valsa finora il riconoscimento quale miglior marcatore di tutti i tempi del club. Nel campionato ’81-’82 si laurea, infatti, capocannoniere. In questa lunga parentesi conquista ben 2 scudetti, 5 coppe nazionali e la Coppa dei Campioni del 1986.

Anghel Iordănescu
Anghel Iordănescu

Da allenatore la sua carriera inizia subito dopo aver appeso gli scarpini al chiodo. Nella stagione 1986-87 vince campionato, coppa e Supercoppa Europea; nei due anni successivi ancora il double, mentre in Europa raggiunge le semifinali della Coppa Campioni nel 1987-88 e la finale – persa col Milan di Sacchi 4-0 – l’anno dopo.

Con la Nazionale ha a che fare per ben tre volte. Ai Mondiali di Usa ’94 conduce la selezione fino ai quarti di finale, piazzamento che rappresenta la miglior performance dei Tricolorii finora. Centrerà anche la qualificazione all’Europeo del 96′ e al Mondiale del ’98. Lontano dalla patria ha fortuna fra gli Emirati Arabi e l’Arabia Saudita vincendo diversi trofei anche a livello internazionale con l’Al-Ain e l’Al-Ittihād.

Leggi anche Romania USA ’94: il sogno mancato (clicca qui)!

Pubblicato da blogcalcioromania

Cos'è Blog Calcio Romania? È una pagina d'approfondimento sul calcio della Repubblica tricolore, un modo per avvicinarsi a questa realtà.